Andrea Mancuso

Photographer, editor
   
Un Violador en Tu Camino
Location: San Donato Milanese
Nationality: Italy
Biography: Fotografare per raccontare una storia, ognuna narrata attraverso gli occhi. Documentare, cogliere, comunicare emozioni in uno scatto, riscoprendo la bellezza di un’immagine. La fotografia come incontro, per conoscersi e socializzare, un... read on
Public Story
Un Violador en Tu Camino
Credits: andrea mancuso
Date of Work: 12/08/19 - 12/08/19
Updated: 12/13/19
Location: Milano
Si chiama “Un Violador en Tu Camino” (Uno stupratore sul tuo cammino) scritta da #LasTesis, gruppo di teatro femminista che ha sede a Valparaíso, città portuale sulla costa cilena.
L’8 dicembre la città risponde, in centinaia hanno riempito Piazza Duomo sotto gli occhi incuriositi di passanti e turisti che, sospendendo la ricerca dei primi regali di Natale, hanno assistito all’iniziativa. Nello stesso momento, centinaia di corpi si ritrovano in Piazza del Nettuno a Bologna, due città, un solo canto, “Y la culpa no era mía, ni dónde estaba, ni como vestia, e la colpa non era mia, né del vestito, ne della via”, all’unisono puntando il dito “El violador eras tú, lo stupratore sei tu”, perchè chiunque non ha avuto e tutt’ora non ha voce, possa ritrovarsi in un urlo di liberazione collettivo e globale che addita senza più giustificazione i responsabili.
Articolo completo su
Witness Journal

249

By Andrea Mancuso —

Join us
for more access